Blog Image

Il Dynamic Discounting è una soluzione che offre alle imprese clienti grande flessibilità per applicare programmi di pagamento anticipato dei fornitori a fronte di sconti sulle fatture non scadute. La componente "dinamica" si riferisce al fatto di definire sconti funzione dell’anticipo temporale del pagamento: prima pago, maggiore è lo sconto, e viceversa

Quali sono i vantaggi?

I vantaggi sono numerosi, sia per i clienti che per i fornitori. I clienti possono infatti conseguire un triplice vantaggio:

1. dare redditività alla propria tesoreria, a rischio zero. Lo sconto a fronte del pagamento anticipato ha un profilo finanziario simile a uno zero coupon: in questo caso, a pronti si paga la fattura, e in sostanza si ottiene un margine economico come se si fosse impiegata la liquidità con scadenza pari alla data di pagamento della fattura. Solo che, in questo caso, il profitto si consegue già con il pagamento, per cui il rischio controparte è nullo.

2. sostenere la filiera. Pagare prima significa immettere nuove risorse nella filiera, consentendo ai fornitori di accedere a un nuovo polmone di finanza. Questo comporta evidentemente un’estensione del legame strategico con i fornitori, che quindi vengono così fidelizzati. Ma anche migliorare il margine economico complessivo della supply chain, perché non ci sono interessi riconosciuti ad attori della finanza, estranei al processo industriale: lo sconto è quindi una componente di reddito che rimane comunque tra gli attori “industriali” della filiera.

3. ottenere i risultati di cui sopra. A prima vista, si potrebbe dire, ma non basta una telefonata per concordare uno sconto? Per 1, 2 fornitori, sì. Ma se sono 10? 20? 50? La piattaforma consente di arrivara là dove altrimenti neanche forse una persona dedicata al 100% arriverebbe.

Cosa dovreste sapere ancora sul dynamic discounting?

È diverso dagli sconti tradizionali - Gli sconti dinamici sono infatti calcolati in funzione della precisa data del pagamento: lo sconto di oggi è diverso da quello di ieri e da quello di domani, e così via via che si arriva fino alla data di scadenza della fattura. Il parametro di riferimento, in sostanza, è più quello di un tasso annualizzato, cosicché i soggetti coinvolti possono facilmente confrontare la redditività dell’operazione rispetto alle alternative disponibili in termini di interesse annuo, attivo – in caso di allocazione di liquidità, o passivo – in caso di confronto con alternative per il finanziamento del capitale circolante.

Non è la stessa cosa del Supply Chain Finance - Si tratta di due soluzioni diverse per la gestione finanziaria della catena di fornitura. La differenza principale si basa sul fatto che nel Dynamic Discounting non ci sono terzi intermediari e non ci sono istituzioni finanziarie coinvolte: l’operazione avviene unicamente tra clienti e fornitori. Quindi, non è factoring, né cessione del credito.

Come funziona lo sconto dinamico di Clevera?

Il flusso del processo è molto semplice. Mentre il cliente inserisce e aggiorna quando ritiene i parametri relativi alla propria disponibilità di concordare pagamenti anticipati, i fornitori fanno la stessa cosa, sulle relative fatture, e il sistema consente in modo dinamico e automatizzato di ottenere il matching dei rispettivi interessi contrapposti.

In qualsiasi momento, clienti e fornitori possono accedere alla piattaforma web per visualizzare le fatture con il relativo stato rispetto al processo di sconto dinamico. Il fornitore ha quindi la possibilità di richiedere il pagamento anticipato all'acquirente o di attendere la data di scadenza originale. Se il fornitore richiede il pagamento anticipato, l'intero valore della fattura meno un piccolo sconto viene pagato al fornitore alla data stabilita.

Con la suite di prodotti di Clevera, l'impostazione e la gestione continua del programma è semplice e senza soluzione di continuità, sfruttando tutta la flessibilità di un servizio molto semplice anche da implementare. Il tutto con il vantaggio di poter combinare insieme più soluzioni di Clevera per la gestione del capitale circolante. Contattateci oggi stesso per sapere come possiamo aiutare organizzazioni come la vostra ad implementare lo sconto dinamico per la catena di fornitura finanziaria.

In definitiva, chi beneficia del Dynamic Discounting?

Lo sconto dinamico funziona per aziende di vari settori come la vendita al dettaglio, il food & beverage, l'elettronica e molti altri. Ne beneficiano entrambi i partner commerciali.

Le organizzazioni di acquisto riducono la spesa annuale e migliorano il loro conto economico pagando i loro fornitori in anticipo in cambio di uno sconto.

I fornitori beneficiano della flessibilità dell'attualizzazione di alcuni o di tutti i loro crediti. Lo sconto dinamico fornisce una valida alternativa al factoring ad alto costo o ad altri strumenti tradizionali, per migliorare il capitale circolante e i flussi di cassa.

Lo sconto dinamico è una soluzione win-win per entrambi i partner commerciali, che rafforza la catena di fornitura finanziaria e migliora le relazioni tra acquirenti e fornitori.

Contattateci oggi stesso per scoprire come aiutare la vostra supply chain.


Clevera - Working Capital Solutions

Invoice Trading | Dynamic Discounting | Supply Chain Finance